GLOBAL

25 Aprile a cura di C.Benfante

Mobilitazione contro la proposta di legge 1360 

No alla proposta di assegnare una medaglia
ai militi della Repubblica di Salò

America o Americhe? Di A.Spataro

AMERICA O AMERICHE? 

                  di Agostino Spataro

C’è da sperare che il recente “Vertice delle Americhe” di Trinidad e Tobago, dove si è posta l’esigenza di un approccio nuovo, paritario delle relazioni fra

Caso Vauro: Solidarietà assoluta dal Punto

A nome mio e del Puntodue, esprimo  solidarietà a Vauro, vittima della censura di Stato, della limitazione di libertà di parola, di pensiero, d'informazione  e di satira.

Carmela Benfante

La porta girevole. Di Agostino Spataro

LA PORTA GIREVOLE

di Agostino Spataro

In questa agitata vigilia elettorale, nelle forze politiche siciliane si nota un gran fermento per acchiappare il candidato più carico di voti. Chiunque esso sia e senza badare alla provenienza.

Sicilia: La commedia degli equivoci. Di Agostino Spatro

SICILIA, LA COMMEDIA DEGLI EQUIVOCI

Per rappresentare l’attuale situazione politica alla Regione siciliana si potrebbe prendere in prestito il titolo di una celebre opera shakesperiana: la commedia degli equivoci.

La moderna schiavitù, di Agostino Spataro

 LA MODERNA SCHIAVITU’                         

Seguendo i giornali, i telegiornali e le truculente dichiarazioni dei rappresentanti del governo, sembra che lo stupro sia divenuto la prima emergenza nazionale. Più degli effetti della crisi economica e morale, delle efferatezze

Guerre di bande.....Di Agostino Spataro

GUERRA DI BANDE FRA LE DUE SICILIE

                                    di Agostino Spataro

Nella storia della Regione siciliana mai si era giunti ad un degrado come quello in atto che ha visto consumarsi, in meno di 24 ore e all’insegna della rappresaglia, due fatti politici gravissimi all'interno del centro-destra.

A proposito di Berlusconi.....a cura di C.Benfante

A proposito di Berlusconi e del suo essere cattolico e difensore della vita ecco un'estratto di una intervista di Veronica Berlusconi:

G.BIASCO-R.PIROZZI:Operai inglesi e italiani


I lavoratori inglesi contro quelli italiani
LE CONTRADDIZIONI DELLA GLOBALIZZAZIONE.

Berlusconi : non se ne può più! A cura di C.Benfante


Un'altra gaffe? O cosa?

Berlusconi nella sua stupidità, pensando di fare un complimento alle italiane, scarica parte di colpa degli stupri alle donne. La solita maschilista teoria!

Lombardo incartato. Di Agostino Spataro

SICILIA: CENTRO-DESTRA DIVISO, REGIONE PARALIZZATA                                                

Ormai tutti lo vedono, molti esponenti della maggioranza di centro-destra lo ammettano: l’amministrazione, lo stesso governo della regione siciliana sono fermi, paralizzati dalle contraddizioni interne, dalla mancata approvazione del bilancio e

Gestione rifiuti: un'idra dalle ventisette teste. Di A. Spataro

 GESTIONE RIFIUTI: UN’IDRA DALLE VENTISETTE TESTE

                                                        di Agostino Spataro

Sembra che sui siciliani si sia abbattuta una sorta di maledizione: costretti a pagare le tariffe più elevate in cambio di servizi fra i più scadenti d’Italia.
In realtà, la maledizione non c’entra nulla. C’entrano, e molto, il malgoverno, la cattiva amministrazione, l’irresponsabilità politica e l’assenza di adeguati controlli.

Per Gaza e contro l'invasione di Israele: Tradimento degli intellettuali

PER GAZA E CONTRO L’INVASIONE ISRAELIANA
(Ci segnalano il seguente documento che serve a fare luce su quella che abbiamo definito "controinformazione" sui fatti che accadono oggi in Palestina. Si tratta di una lunga sequenza che potrebbe indurre a rinunciare alla sua lettura. Noi pensiamo di no, per chi ama la democrazia e la liberta dei popoli.Vincenzo Sena, direttore de “ilpuntodue”)

Gaza: fermare il sanguinoso massacro elettorale. Di A.Spataro

(Roma: Yasser Arafat e Agostino Spataro)

GAZA, FERMARE IL SANGUINOSO MASSACRO ELETTORALE

                                                      di Agostino Spataro

Sventurato quel popolo che si affida a leader i quali, per vincere le elezioni, gareggiano a chi si mostra più spietato nel massacrare il popolo limitrofo.

Il natale al tempo del liberismo senza regole. Di Agostino Spataro

IL NATALE AL TEMPO DEL LIBERISMO SENZA REGOLE

di Agostino Spataro

Negli anni del fascismo, Natale era “lu friddu e la fame”. Così assicura mio nonno, Agostino Cultrera, bracciante proletario e improvvisatore sopraffino, in una sua poesia dell’epoca, nella quale rivela che per dare al Natale una parvenza di festa fu costretto a svendere la “jocca cu tutti i puddricini” ovvero la chioccia con tutti i pulcini.

Siamo arrivati alla fine del 2008. di Tubal e Sibilla

Cari amici,
vi inviamo la vignetta che abbiamo preparato solo per voi.

siamo così arrivati alla fine del 2008.
Ce n’eravamo accorti grazie a mille indizi.
Primo fra tutti il faccione di Bruno Vespa che campeggiava da settimane in tutte le TV italiote per reclamizzare l’ultima fatica dei suoi scribacchini.

Mediterraeo, un mare di........convegni. Di Agostino Spataro

 MEDITERRANEO, UN MARE DI…CONVEGNI               

L’altro giorno, a Taormina, a margine dell’ennesimo convegno informale del “Olive Group” (dieci Paesi mediterranei dell’Ue), il ministro degli esteri, Frattini, ha incontrato il governatore Lombardo per discutere di “cooperazione rafforzata” fra Stato e Regione nell’area mediterranea.

Berlu-Sky: la vera storia. A cura di C.Benfante

Berlu-Sky: la vera storia
L'Iva agevolata sulla pay-tv? Un favore fatto a Berlusconi nel 1991 dal ministro socialista Rino Formica e dal governo Andreotti.
E dietro lo sconto, secondo la Procura di Milano, c'era anche un tentativo di corruzione

«Ma quale conflitto di interessi. La sinistra ha concesso a Sky

SICILIA, IL RITORNO DEI “BEATI PAOLI” Di A.SPATARO

SICILIA, IL RITORNO DEI “BEATI PAOLI”

"Sotto il suolo della politica siciliana c’è un sottosuolo, infido e oscuro, dove tutte le ombre sembrano nemici. Sopra il suolo danzano i figuranti, nel sottosuolo agiscono i congiurati, i “Beati Paoli”. Il governatore Lombardo usa il metodo della “talpa” per ridurre il sistema di potere dei suoi alleati (Pdl e Udc) ad una forma di formaggio svizzero: pieno fuori e vuoto dentro. E intanto la Sicilia resta ferma al palo, mentre la recessione incombe."

di Agostino Spataro

Le false riforme del governo Lombardo. Di A.Spataro

 ( Questo articolo è stato pubblicato su LA REPUBBLICA di Venerdi 28 sacorso)

LE FALSE RIFORME DEL GOVERNO LOMBARDO

 "In Sicilia sembra che tutto stia tornando indietro, ineluttabilmente.

Rione sanità. Di A.Spataro

UN MAGISTRATO NEL RIONE SANITA’

( Ai puntonauti segnalo in modo particolare questo interessantissimo, ottimo articolo di Agostino Spadaro sullo stato attuale della Sanità in Sicilia, ricordando che l'argomento interessa tutti e la cui cocente attualità non può essere negata da nessuno - V. Sena)

Solidarietà a Tommaso Fonte. Di P.Ancona

Alle redazioni
Alle sedi associative della società civile
Si prega vivamente di diffondere e di pubblicare il seguente
documento di solidarietàଠnei riguardi di Tommaso Fonte, dirigente
della CGIL siciliana, che fra l'altro è stato uno dei protagonisti del
movimento contro la privatizzazione dell'acqua in Sicilia, vittima di
intimidazioni a tutti i livelli.
Per le adesioni al documento:
accadeinsicilia@tiscali.it; per informazioni e comunicazioni:
339.8473018. Per testimonianze di solidarietàsosteniamo.fonte@gmail.com.
Si ringrazia

Dichiarazione dell’on. Agostino Spataro sulle relazioni italo - libiche

Dichiarazione dell’on. Agostino Spataro sulle relazioni italo - libiche

Dal 1986, il “feuilleton” delle relazioni italo-libiche si dipana con una cadenza sospetta o quantomeno di circostanza.
Rivelazioni su vicende oscure continuano a cadere, come foglie morte, anche in questo grigio autunno della politica estera italiana.

SICILIA, ALLA FIERA DEGLI.....ENIGMI.....Di A.Spataro

SICILIA, ALLA FIERA DEGLI.....ENIGMI.....

di Agostino Spataro

Il Movimento per l’autonomia di Raffaele Lombardo pare abbia inventato una nuova tecnica di soluzione di taluni rebus che la politica non riesce a sciogliere per le vie ordinarie.

Sbaraccare parentopoli. Di Agostino Spataro

SBARACCARE PARENTOPOLI 

                                    di Agostino Spataro

Un tempo, la pratica più frequente di favoritismo si chiamava nepotismo, perché nato alla corte papalina, intorno al ‘600, a privilegio soprattutto dei nipoti dei pontefici i quali, non avendo mogli e figli da beneficare, rivolgevano le loro attenzioni ai nipoti. Fra i tanti beneficati ce n’era uno molto speciale inteso come “cardenal nepote” il quale, pur non essendo cardinale, veniva messo a capo della segreteria papale.

MA CHI DIFENDE LE FORZE DELL’ORDINE? Di A.Spataro

MA CHI DIFENDE LE FORZE DELL’ORDINE?

di Agostino Spataro

Chi difende le forze dell’ordine? Domanda affatto retorica, ma molto pertinente in questa fase critica in cui si susseguono manifestazioni violente, organizzate contro la polizia ed altre forze di sicurezza.

Cuffaro "l'africano" e la procura di Palermo di Gaetano Alessi

Cuffaro Cuffaro "l'africano" e la procura di Palermo di Gaetano Alessi

La storia, come ebbe a dire Machiavelli, si ripete.

Condividi contenuti