GLOBAL

Poveri noi! Di C.Benfante

Giù le mani dalla FININVEST.......

I mastini sono pronti a sbranare chiunque si avvicini......

******
********

Sabato 17 Ottobre: Giornata Nazionale sull'Inquinamento Luminoso. A cura di C.Benfante

Sabato 17 è la Giornata Nazionale sull'Inquinamento Luminoso, a favore del Risparmio Energetico

Dopo Messina. Di A.Spataro

Dopo Messina

TERRITORI SCONQUASSATI E ILLESE IMPUNITA’

di Agostino Spataro

Oltre la pietà, interventi e finanziamenti adeguati
Ad una settimana dal tragico disastro del messinese, c’è un fatto che colpisce più di altri: l’inadeguatezza dei governi nel fronteggiare la situazione e soprattutto nel delineare un’ipotesi di ricostruzione suffragata da congrui stanziamenti.
E’ vero. Verso i morti

AGOSTINO SPATARO. Il genitivo siciliano

I

L GENITIVO SICULO

Il nepotismo corrode la democrazia
In questa fase difficile per la democrazia la politica arranca. Soprattutto in Sicilia

La politica siciliana sembra impazzita. Di A.Spataro

SICILIA, FRANTUMAZIONE DEL PDL E MARASMA “AUTONOMISTA”

di Agostino Spataro

In Sicilia la politica è come impazzita. Gira a vuoto, al di fuori dei canoni, senza centri di riferimento e senza regole. Gli ultimi avvenimenti alla Regione, al comune di Palermo e altrove lo confermano.

AGOSTINO SPATARO:Sicilia, aspettando la ripresa

SICILIA, ASPETTANDO LA RIPRESA

Regione: casse vuote e centro-destra allo sbando
Dopo agosto, settembre ossia la “ripresa”. Dovunque, per ripresa s’intende, o si spera, il rilancio delle attività economiche, commerciali, delle lotte sindacali, ecc.
In Sicilia, invece, s’attende la ripresa dell’attività politica e di governo come principale induttore dell’economia, in gran parte basata sulla spesa pubblica.

AGOSTINO SPATARO. Lombardo:destrutturare per sopravvivere

DESTRUTTURARE PER SOPRAVVIVERE 

Raffaele Lombardo, per far passare il suo ambiguo disegno “autonomista”, sta puntando le sue carte sulla destrutturazione dei partiti. Tranne del suo MpA, ovviamente, destinato a divenire il fulcro aggregatore del “partito del sud”.

LA DIGNITA’ DELLA PAROLA E LA VERGOGNA DEL SILENZIO. Di A.Spataro

LA DIGNITA’ DELLA PAROLA E LA VERGOGNA DEL SILENZIO

di Agostino Spataro

Se ci fate caso, sono siciliani i tre più importanti esponenti cattolici che per primi hanno pubblicamente condannato i comportamenti “privati” di Silvio Berlusconi.
Si tratta, infatti, di don Antonio Sciortino, nato a Delia, direttore di “Famiglia Cristiana”, il più diffuso

AGOSTINO SPATARO: I due "Mori"

        

I DUE MORI

Nella lista dei servitori dello Stato che, in epoche diverse, sono stati impegnati nella lotta alla mafia, spiccano due personalità le quali, ciascuna a suo modo, hanno esercitato il mandato ricevuto fra polemiche e grandi clamori: il prefetto Cesare Mori e il colonnello Mario Mori,

Povero "Papi".......a cura di C.Benfante

Tutto lo schifo......sul "Papy!"

Dal blog di P.Guzzanti...Dalle intercettazioni......da......clicca e leggi

ULTIMEEEEEE!!!!!!!!!!...Per i consumatori....a cura di C.Benfante

Sappiamo proteggerci dalle truffe on line? Avvocatideiconsumatori ha da poco aperto uno sportello sul suo sito internet www.avvocatideiconsumatori.it. Sul portale, inoltre, troverete le ultime novità su bond Lehman e risparmio tradito, assicurazione e tariffe telefoniche. Ecco di seguito le principali notizie dell’ultimo mese.

FINE DELLA FRONDA NEOSUDISTA ? Di A.Spataro

FINE DELLA FRONDA NEOSUDISTA ?

di Agostino Spataro

Il “Partito del sud” risucchiato dalla dialettica spartitoria
Come previsto, il contenzioso politico fra i neosudisti siciliani e il governo Berlusconi sta rientrando nei canali di una normale dialettica spartitoria, del dare e dell’avere fra gruppi tenuti insieme

Morti sulle strade: il fattore umano. Di A.Spataro

MORTI SULLE STRADE: IL FATTORE UMANO

di Agostino Spataro

Ma quanti morti e feriti servono affinché chi di dovere prenda atto, e all’uopo provveda, della grave emergenza della (in) sicurezza sulle strade, anche cittadine?
Non è accettabile che in un paese civile

Intervista ad Agostino Spataro. A cura di C.Benfante

PAGINA BANISADR

IRAN, QUANDO BANI SADR NON GIUNSE IN SICILIA
Intervista di Diego Romeo

Eravamo andati a Joppolo Giancaxio a trovare Agostino Spataro dopo” l’11 settembre” e durante la crisi del Golfo. Adesso che tanto si discute di Iran e di Medio Oriente siamo ritornati nel piccolo paese nella” Provincia dell’Impero” dove Agostino Spataro, già deputato del PCI e membro della Commissione Esteri della Camera, è sempre disponibile a conversare, a dare lucide

AGOSTINO SPATARO:Centrale nucleare in Sicilia.

Centrale nucleare

LA SICILIA: UN HUB ENERGETICO AL SERVIZIO DEL…NORD

Mentre in Sicilia nessuno governa e ci s’accapiglia per creare maggioranze anomale e improbabili “partiti del sud”, il governo Berlusconi vuole piazzare nell’Isola una centrale nucleare, forse, dalle parti di Palma Montechiaro, in provincia di Agrigento.

AGOSTINO SPATARO:Profumo di nuovo.

PROFUMO DI NUOVO

Profumo di nuovo, d’aria fresca e di grandi passioni, di buona politica. Se l’olfatto non m’inganna, mi paiono un po’ queste le fragranze che emana il documento programmatico dei giovani siciliani del Pd.

AGOSTINO SPATARO:Sicilia, la destrutturazione dei partiti?

SICILIA, LA DESTRUTTURAZIONE DEI PARTITI ?

 

Dopo tre mesi di dure polemiche e di estenuanti trattative sono state assegnate le deleghe agli assessori del Lombardo bis, mettendo così formalmente fine alla crisi politica del centro destra siciliano, scoppiata a meno di un anno dalla clamorosa (e facile) vittoria di Lombardo.

Invia la Lettera a Napolitano perché non firmi il pacchetto sicurezza. A cura di C.Benfante

Invia la Lettera a Napolitano perché non firmi il pacchetto sicurezza,

A cura di C.Benfante

Caro Presidente Napolitano,
il Parlamento ha approvato il “ddl sicurezza” che introduce una serie di misure palesemente incostituzionali, xenofobe e contro il diritto internazionale come il reato di clandestinità, la legalizzazione di ronde di cittadini, l’ impossibilità per i figli dei clandestini

Partito del sud : il grande inganno. Di Agostino Spataro

PARTITO DEL SUD: IL GRANDE INGANNO

di Agostino Spataro

Si torna a parlare di “partito del Sud” come la panacea di tutti i mali che affliggono le regioni meridionali e come contrappeso al “partito del Nord”, (la Lega) che farebbe man bassa di finanziamenti anche di pertinenza del sud.
Il problema esiste, ma non può imputarsi al solo Bossi

Il voto in Sicilia. Di Agostino Spataro

SICILIA, DOVE LA MATEMATICA E’ UN’OPINIONE

di Agostino Spataro

UDC : la preda. Di Agostino Spataro

UDC, LA PREDA

di Agostino Spataro

Sotto i bagliori della luce sinistra dei roghi d’immondizia, a Palermo e altrove, continua a svolgersi la crisi del centro-destra alla regione e il tentativo di Lombardo di traghettare oltre il voto del 6-7 giugno il suo anomalo governo-bis

Ce la dobbiamo fare. A cura di Carmela Benfante

 

 

 

 

 

Ce la possiamo fare, ce la dobbiamo fare!
 

Siamo pochi giorni dal voto. Poco più di una settimana ci separa dal 6-7 giugno. La soglia di sbarramento del 4%, inserita nei mesi scorsi, rappresenta un’altra barriera issata per togliere di mezzo una voce scomoda, quella delle/dei comuniste/i. Lo stiamo vedendo in questi giorni

Sicilia: lo strappo è servito Di Agostino Spataro

SICILIA, LO STRAPPO E’ SERVITO

di Agostino Spataro

Dunque, lo strappo è stato consumato. E’ nato il Lombardo-bis. Un parto difficile, lacerante, incompleto e, soprattutto, denso di incognite. Un governo “con chi ci sta” aveva minacciato il presidente

GIOCO D’AZZARDO. Di Agostino Spataro

GIOCO D’AZZARDO

di Agostino Spataro

Cosa non si fa per superare il quorum? Spiace rilevarlo, ma solo così si può spiegare la mossa del presidente Lombardo di “azzerare” la sua giunta e di annunciarne una nuova, di “coesione sociale”, entro 48 ore.

La sicurezza è di destra o di sinistra? Di Agostino Spataro

LA SICUREZZA E’ DI DESTRA O DI SINISTRA?

di Agostino Spataro

Di questi tempi, si fa un gran parlare di riforma della “sicurezza” anche se non si capisce a che cosa dovrà servire.
In realtà, più che una riforma sembra un’invocazione generica, demagogica, nel bel mezzo di una campagna elettorale.

Sicilia: fine dei partiti? Di Agostino Spataro

SICILIA: FINE DEI PARTITI?

di Agostino Spataro

Chi avrebbe mai pensato che la corsa per le europee avrebbe provocato nel centro destra siciliano una sorta di guerra civile che mette a dura prova perfino la tenuta del governo regionale?

Le vignette di Tubal e Sibilla

armi-del-potere

Perchè questa vignetta?
La prossima settimana si voterà la fiducia sul decreto sicurezza voluto dalla Lega Nord e sulla Legge contro le intercettazioni voluta da Berlusconi.

La vigna siciliana di Forza Italia. Di Agostino Spataro

SICILIA,I DEMOCRISTIANI CRESCONO

di Agostino Spataro*

La vorace metamorfosi di “Forza Italia” siciliana
Per quanto ovattato da un certo contegno, non c’è dubbio che nel Pdl siciliano si è svolto uno scontro durissimo per le candidature alle europee e per la nomina de coordinatori regionali.

Europee:le candidature beffa. Di Agostino Spataro

EUROPEE: LE CANDIDATURE - BEFFA

                                          di Agostino Spataro

Il sei giugno voteremo per rinnovare il Parlamento europeo o per sottoporre a verifica politiche, equilibri ed assetti di potere dei partiti italiani?
Domanda molto pertinente visto come si sta procedendo nella scelta delle candidature in Sicilia e altrove.

25 Aprile a cura di C.Benfante

Mobilitazione contro la proposta di legge 1360 

No alla proposta di assegnare una medaglia
ai militi della Repubblica di Salò

Condividi contenuti