FIAT: Prima l'erogazione di 30 euro e poi la detrazione.Di R.Pirozzi

FIAT: Prima l'erogazione di 30 euro e poi la detrazione

di Raffaele Pirozzi

La decisione dell’azienda automobilistica torinese- FIAT- di detrarre i 30 Euro dall’erogazione di una tantum per il rinnovo del CCNL è un atto che ha determinato nei Sindacati e nei lavoratori un moto di ribellione. La CISL ha interessato i propri legali per valutare le opportune ed adeguate iniziative da assumere. Pesante la decisione del Segretario generale della Fiom/CGIL

Nel mese di ottobre 2007 , nel pieno dell’iniziativa per il rinnovo del CCNL della categoria metalmeccanica , la FIAT decise unilateralmente di erogare 30 Euro per influire negativamente sulla trattativa.

A distanza di 5 mesi questa erogazione viene detratta della anticipazione prevista .

Come dicemmo allora, e come ribadiamo adesso, fu un un’operazione di vero e proprio marketing politico –sindacale sia per migliorare l’immagine dell’azienda che per fiaccare il Sindacato ed i lavoratori.

 

Napoli, 31/03/08