ARCI Toscana: “liberarci dalle Spine: report”

Riceviamo dall’ARCI Toscana

“liberarci dalle Spine: report”

Giovedì 28 agosto 2008

vi invio il diario che Dario e Luana mi hanno fatto pervenire.

Inoltre allego alcune foto di questi giorni,

la partita di calcetto nella piazza principale di Corleone, la visita a Portella delle Ginestre insieme a Luciano Silvestri Presidente Onorario della Fondazione Caponnetto e Daniela Cappelli della Segreteria Regionale dell Cgil e la vendemmia effettuata nei giorni scorsi a Canicattì.

 

Lavoro, testimonianza e aggregazione; tre momenti concreti e reali del Progetto Liberarci dalle Spine.

 

Nei tanti incontri pubblici in molti mi chiedono ; è un attività di volontariato?

sarebbe riduttivo definirli così!

ma come si possono chiamare?

 

Io una definizione ce l'avrei ma se l'annuncio vengo subito individuato come un nostalgico ?

Allora mi piacerebbe che questa riflessione si sviluppasse tra i tanti giovani che hanno partecipato a questo nostro progetto?

 

Un saluto ,

 

Maurizio Pascucci

Esecutivo Arci Toscana

Coordinatore Progetto Liberarci dalle Spine