le pillole dell'Osservatorio locale. Spazi pubblici per esercizi privati

P I L L O L E

 

LE “INVASIONI DI CAMPO” NON SEMPRE SONO “PACIFICHE”

a cura di Vincenzo Sena

 

Intendiamo parlare dei numerosi esercizi pubblici che utilizzano spazi comunali, come, a titolo di esempio, mostriamo - solo alcuni - nelle foto qui sotto riprodotte

 

foto lab 6.8 -3 xfoto lab 06.8 -3foto lab6.08 -3

Chi scrive non è contrario q uesta tradizione che consente l'uso di spazi pbblici a favore di esercizi privati, purchè a pagamento.

foto lab06.08 -3foto lab6.08 bis marinoxfoto lab 06.08.3

Solo che - i canicattinesi sanno giudicare - alcuni spazi invadono il campo dei pedoni o del traffico cittadino e non vorremmo che, appunto per denaro , il Comune facesse scempio dei diritti di comuni cittadini a favore di altritri singoli  cittadini con compiti specifici e per scopi di lucro, in conflitto con gli interessi generali. Anzi alcuni sono ben fatti e posti al posto giusto, non danno fastidio a nessuno e sono di grande utilità generale