La pesca sostenibile . A cura di C.Benfante

Compra pesce in modo responsabile, segui i consigli della guida! 

Greenpeace

Ti piacerebbe mangiare pesce senza renderti complice dell'impoverimento del mare?

Molte specie ittiche (come tonno, pesce spada e merluzzo) comunemente consumate in Italia, sono pescate con metodi distruttivi che danneggiano e svuotano il mare.
La buona notizia è che le alternative esistono: basta conoscerle. SCOPRI LA NOSTRA GUIDA!   

Con le TUE SCELTE, ogni volta che fai la spesa, puoi contribuire a cambiare il mercato del pesce e premiare chi pesca in modo sostenibile: ad esempio i pescatori artigianali, che usano attrezzi con un basso impatto sull'ambiente. Inoltre, controlla che i rivenditori inseriscano in etichetta le informazioni previste dalle nuove leggi europee: provenienza, stagionalità, taglia minima e metodi di pesca.

La PESCA SOSTENIBILE è quella che preleva dal mare solo ciò che serve, senza sprechi, utilizzando attrezzi artigianali con un basso impatto sull'ambiente e la fauna marina.

La prossima volta che fai la spesa, ricorda le informazioni contenute IN QUESTA GUIDA TASCABILE: scegli pesce locale pescato con metodi artigianali e sostenibili...e aiuterai il mare!

SEGUI I CONSIGLI PRESENTI NELLA GUIDA!

http://fishfinder.greenpeace.it/consigli/?utm_source=EN&utm_medium=email&utm_campaign=fishfinder_ANG_21092016