EURORUSSIA: UNIRE EUROPA E RUSSIA. Di Agostino Spataro

EURORUSSIA: UNIRE EUROPA E RUSSIA

MA QUANTO E' GRANDE LA RUSSIA:
PERCHE' CE LA STIAMO FACENDO NEMICA?
Premesso che ho nutrito molte<1--break-->riserve sulla gestione dell'Unione Sovietica, ancor di più ne nutro verso l'attuale governo putiniano della Russia. Tuttavia mi chiedo, ritenendo d'interpretare le preoccupazioni di tanti cittadini italiani,: perché la UE (Italia compresa naturalmente) sta lavorando per farsi nemica la grande Russia? Perché si mantengono embarghi autolesionisti contro di essa e contro le ns economie? Perché la Nato continua ad accerchiarla? Si vuole spingere la Russia nelle braccia della Cina?
A chi conviene questa politica a dir poco miope?
Il mio umilissimo parere é che, invece, bisognerebbe lavorare per migliorare i rapporti con questo grande Paese, per avviare un processo di unione fra Unione Europea e Russia. (1)
Mi piacerebbe conoscere il punto di vista autentico del ministro Paolo Gentiloni (con il quale scrivemmo- unitamente a Alberto Spampinato) un bellissimo libro dedicato a Pio La Torre "Missili e Mafia" che si avvale di una pregevole prefazione di Achille Occhetto. (Editori Riuniti, 1985). Ma forse sto chiedendo troppo.

(1)http://www.eurasia-rivista.org/eurorussia-unire-europa-e-russia/21571/