Comunicato stampa

 

 THIBAULT DELFERIERE

 Nel grande circo della vita certamente l’animale  piu’ sconcertante è l’uomo capace di ogni nefandezza o di grande spiritualità,Thibault Delferiere   suggerisce l’uscita dalla prigione della ragione e dalle regole della cristianità: vivere secondo natura.

Nelle sue tele vi è tutta la forza dell’espressionismo viennese  e il  grande mestiere  dell’azionismo

di Herman Nitsch ,il tentativo di innescare disgusto e ribrezzo per creare la reazione che porta

alla catarsi.

Le sue performance sono   di grande qualità e corrispondono alla  concezione estetica di riferimento  ben consolidata da Friedrich Nietzsche: il corpo umano espressione di potenza,

infinitamente superiore a qualunque spettacolo naturale.

I suoi 96 disegni  esposti nella galleria MEDITERRANEA di Palermo  realizzati con tecnica

mista  su carta uso mano esprimono perfettamente  la concezione della bellezza   di Thibault

Delferiere attualizzazione delle proprie potenzialità e pienezza dell’esistere.

L’uomo deve  vivere libero dalla schiavitu’ morale e ideologica, deve esprimere potenza e

deve rapportarsi alla sua  natura umana .Umano troppo umano.I sei oli su tela, amplessi di amanti e pagliacci  stupefatti ,smorzano la caduta agli inferi con una grande ironia post moderna Heideggheriana

 

Artista inquietante e complesso continua la ricerca di una nuova estetica contemporanea

durante la barbarie delle guerre nelle quali  viviamo.

 

Vernissage  venerdi’ 08 novembre alle 18.30

MEDITERRANEA

Via  Mariano D’Amelio 28/30 90139 Palermo

Tel 091 8431857 –mobile 3335375808

Dal 08 novembre al 08 dicembre 2013

Dal lunedi’ al venerdi 17.30/19.30

 

www.mediterranea-arte.org

e mail jetset.mediterranea@gmail.com