I campi di lavoro ARCI a Monreale e a Canicattì Di M.Pascucci

  • : Function split() is deprecated in /var/www/vhosts/ilpuntodue.it/httpdocs/modules/filter/filter.module on line 1190.
  • : Function split() is deprecated in /var/www/vhosts/ilpuntodue.it/httpdocs/modules/filter/filter.module on line 1190.
 
Come tutti gli anni lanciamo l'iniziativa di raccolta viveri per i campi di lavoro Liberarci dalle Spine.
Un iniziativa che permette a tanti, i volontari ma anche tutti quelli che condividono quello che stiamo facendo, di partecipare al Progetto Liberarci dalle Spine.
I 54 pacchi, piccoli e grandi pervenuti l'anno scorso , inviati da famiglie, parrocchie, associazioni di volontariato, feste de l'unità, case
Progetto Liberarci dalle Spine 2008

L’Arci e la Coop Lavoro e Non Solo di Libera Terra con Libera , la Cgil e la LegaCoop promuovono 12 campi di lavoro sui terreni confiscati alla mafia nei Comuni di Corleone, Monreale e Canicattì e assegnati alla Coop Lavoro e Non Solo .

Un’iniziativa rivolta ai giovani tra i 16 e i 30 anni che per 2 settimane lavoreranno fianco a fianco con i 12 soci-lavoratori della Coop. Sociale Lavoro e Non Solo.
I campi di lavoro saranno organizzati nel periodo 1 giugno /30 ottobre .

A Corleone e Monreale l’attività di volontariato consisterà nel piantare i pomodori , nella mietitura del grano, la raccolta dei pomodori e di mandorle e la vendemmia.
A Canicattì ci sarà da vendemmiare .

Durante i campi di lavoro non mancheranno momenti di incontro con associazioni del territorio e visite a luoghi simbolici della storia della mafia e dell’antimafia del territorio.
Il protagonismo dei volontari contribuirà alle attività di animazione territoriale fondamentali per il potenziamento delle relazioni e della rete sul territorio.
L'obiettivo principale è quello di diffondere una cultura fondata sulla legalità e sul senso civico che possa efficacemente contrapporsi alla cultura della violenza, del privilegio e del ricatto che contraddistingue i fenomeni mafiosi nel nostro paese dimostrando che, anche in quei luoghi dove la mafia ha spadroneggiato, possibile ricostruire una realtà sociale ed economica fondata sulla sul rispetto della persona e sulla pratica della cittadinanza attiva e della solidarietà.

Noi pensiamo che questa avventura che vedrà protagonisti 300 giovani , possa essere condivisa e sostenuta dalla società civile (associazioni, gruppi di volontariato, singoli, sindacati, centri sociali, parrocchie) che potrà partecipare a questa iniziativa inviando direttamente alle cooperative viveri che verranno consumati durante i periodi dei campi.

L’invio dovrà essere effettuato, via posta o corriere,
Coop Sociale Lavoro e Non Solo presso
Salvatore Ferrara
Via Misericordia 16 – 90034 Corleone

Per chi vuole inviare un sostegno economico lo può fare facendo un versamento su:
Banca Etica Popolare
Filiale di Palermo
C/C 117898
Intestato a Cooperativa Lavoro e Non Solo “Liberarci dalle Spine” campi 2007
ABI 05018
CAB 12100

A tutti sarà inviato un cd contenente immagini dei campi di lavoro.
Sarà questo un modo concreto per condividere e sostenere questa esperienza di formazione nei confronti dei valori di legalità e antimafia e l’impegno quotidiano di libertà e democrazia delle cooperative.
Questa iniziativa comunicherà alla mafia locale e a quanti hanno deciso di “conviverci” che i giovani siciliani hanno l’appoggio dell’Italia viva, legale e solidale.
Quei pacchi in arrivo all’ufficio postale di Corleone sarà la testimonianza che questi giovani siciliani non sono “soli” e che il loro impegno quotidiano è condiviso da molti.

Viveri e prodotti necessari:

 

Igiene personale

Spazzolini da denti              2000 pz

Dentifricio                            200 pz

Carta igienica                       400 rotoli              

Saponette                             400 pz

Shampo                 200 pz

Bagno schiuma    200 pezzi

 

Alimentari

Vino                                       400 lt

Caffè                                      50kg 

Acqua                   4000 lt

Succhi di frutta    600 lt

Salumi                    100 pz    

Formaggi                              400 kg

Latte                                      800 lt

Cioccolato                            20 kg

Marmellata                           30 kg

Zucchero                              100 kg

Bibite varie                           800lt

Riso e pasta                         400 kg

Olio                                        160 lt 

Carne in scatola   200kg

Biscotti dolci e salati          800 pz

Fagioli                                   80 kg

Farro                                      80 kg

Sale                                        40 kg

Pepe                                      20 kg

Tovaglioli di carta               4000 pz

Tonno                   400kg

Verdure in scatola               400 pz

Scottex                  800pz

Aceto                                    30 lt

Caramelle                              1000pz

Birra                                       1000 pz

 

Saponi

Sapone per piatti 200lt

Detergente per vestiti   50kg

Sapone per pavimenti         80 pz

Sapone per sanitari             80 pz

Cerotti                                   300 pz

Fazzoletti di carta 2000 pz

Ammorbidente     40 pz

 

utensili

brocche           40

tovaglie 200 pz

pentole varie        30 assortite

macchine per caffè  12pz

ventilatori             20 pz

ferro da stiro con tavola  4pz

torce con pile   20pz

 

Varie

Quaderni                               280 pz

Penne                                    400 pz

Asciugamani                        200 pz

Lenzuoli                200 pz

Federe                                   200 pz

Piatti bio                      8400 

 Posate bio                    4200

 

Arnesi da lavoro

100 zappe

20 roncole

2 motosega 65 cc

2 decespugliatore

1 trivella a motore

 

Arredamento

30 materassi

10 armadi

50 sedie

20 scaffali

1 lavatrice

1 lavastoviglie

2 cucine con forno

4 frighi

 

Mezzi

2 furgoni 9 posti

2 auto

 

 

Importantissimo!!

Prima di provvedere all’invio del pacco

 comunica il quantitativo , la tipologia della donazione e la destinazione  a Maurizio Pascucci tramite e-mail pascucci@arci.it

o via fax al numero 055 26297233.

 

Maurizio Pascucci
Esecutivo Arci Toscana
Coordinatore Progetto Liberarci dalle Spine